Da Ceri 2018

Quartiere Prenestino, Roma - 2018

UNO STILE TOTAL WHITE PER UNO SPAZIO SENZA CONFINI

La ristrutturazione di questo appartamento, situato nella zona Sud di Roma, ha seguito un filo narrativo e stilistico molto semplice: il gusto personale dei padroni di casa attratti dal colore bianco. L’obiettivo era creare uno spazio fluido, volumi puri ed un ambiente molto luminoso.

  • Interior
  • Ristrutturazione Appartamento
  • Progetto di Simone Animobono

ANNO

2018

LUOGO

Roma (RM)

Per prima cosa abbiamo lavorato a riordinare un appartamento che si presentava un po’ confuso e limitante: nell’abitazione, infatti, la zona notte e la zona giorno non erano chiaramente distinte e, guardando alla funzionalità, abbiamo riconsegnato ad ogni singolo spazio il suo specifico ruolo.
Prima dell’intervento, entrando in casa, si accedeva al soggiorno tramite un ingresso, mentre la cucina restava indipendente e vivibile ed era situata in una zona contigua alla zona notte.
Sono state demolite le pareti dell’ingresso e della cucina, creando una zona giorno che rappresenta “il cuore” della casa, un open space pronto all’accoglienza. Lo spazio si è arricchito di luce e l’ambiente è divenuto unico, senza divisori.

La zona notte ha conquistato una sua indipendenza ed ha subito poche rilevanti trasformazioni.
I bagni sono stati rivestiti in gres effetto pietra naturale color beige e la stanza, che originariamente era uno studio, è stata trasformata in cabina armadio.

In secondo luogo, bisognava considerare la volontà della clientela che desiderava creare un’ampia zona living in cui doveva dominare il colore bianco. Ne è risultato uno stile total white, ricco di fascino, ma soprattutto capace di moltiplicare luminosità e spazialità. La scelta del colore bianco ha donato classe e raffinatezza, creando la sensazione di uno spazio continuo, senza interruzioni, accentuata dal pavimento in grès effetto parquet rovere bianco, posato in tutti gli ambienti.
La continuità è sia spaziale, sia stilistica. Non esistono altri colori fuorchè il bianco. L’elemento di distacco nell’arredo è costituito dal tavolo nero che è l’unico colore posto a contrasto.

Poichè il benessere passa anche attraverso una buona illuminazione, per ogni zona sono stati realizzati punti luce specifici che hanno evitato di rendere piatto l’ambiente.
Nella zona della cucina si è optato per un’illuminazione con faretti led a fascio largo per rendere omogenea la luce sul piano di lavoro. Sopra al tavolo da pranzo è stata usata una striscia di luce led nascosta nella veletta del cartongesso, creando una soluzione dalla forma arrotondata che ha donato una luce più diffusa.
Per la zona soggiorno, invece, sono state individuate due differenti fonti d’illuminazione: una sopra i divani e il mobile tv con faretti led a fascio stretto e l’altra lungo tutto il perimetro dell’ambiente con una striscia di luce led nascosta nella veletta del cartongesso a forma rettangolare.

Luce, colore bianco e spazialità hanno, quindi, contribuito a creare una tela bianca su cui i proprietari possono continuare a dipingere con la loro storia, le loro emozioni ed i loro colori.

ORARI STUDIO

Lunedì – Venerdì

9.00 – 13.00
16.00 – 19.00

Sabato

9.00 – 13.00

I NOSTRI CONTATTI

Telefono

+(39) 338.3364858

Indirizzo

Viale Egeo, 8
00144 – ROMA