Interior LZ

Parco Archeologico di Centocelle, Roma - 2019

Un restyling essenziale all’insegna della luce

L’appartamento è situato a Roma, nella zona sud-est della capitale, in prossimità del Parco Archeologico di Centocelle e si trova al quarto piano di un condominio.

  • Interior
  • Ristrutturazione Appartamento
  • Progetto di Simone Animobono

ANNO

2019

LUOGO

Roma (RM)

La ristrutturazione della casa ha previsto la demolizione delle tramezzature interne della zona giorno che era divisa in ingresso, soggiorno e cucina. Demolendo i tramezzi, abbiamo eliminato nettamente le linee che separavano gli ambienti e che contribuivano a creare diversi spazi angusti. L’intervento si è quindi concentrato sulla zona living, mirando a farla diventare il fulcro della casa. Ne è scaturito uno spazio che meglio si adattava alle esigenze dei giovani clienti, realizzando un unico ambiente che combina accoglienza, modernità ed essenzialità.

La cucina già esistente e situata a sinistra dell’entrata, è stata riprogetta e ne è stata ripensata la disposizione seguendo il principio della funzionalità. Si è adattata perfettamente al nuovo spazio e, in un linguaggio stilistico di continuità con il soggiorno, anche per essa è stato scelto il colore bianco.

Si è deciso di mantenere separate la zona giorno e la zona notte, rendendo l’ingresso un luogo dal forte impatto visivo. La luminosità è l’elemento fondamentale di cui si è tenuto conto. La demolizione dei tramezzi e la scelta di arredi bianchi, infatti, sono serviti ad amplificare la luce naturale, permettendole di arrivare in ogni angolo e creando un meraviglioso effetto di smaterializzazione dello spazio.

Il resto della casa è rimasto sostanzialmente invariato. La zona notte ha mantenuto due camere e due bagni. Nella camera matrimoniale è stata realizzata una cabina armadio ad hoc per le esigenze della giovane coppia.

Il pavimento è stato realizzato in gres effetto parquet ed è stato utilizzato per tutti gli ambienti dell’appartamento. Nella zona living, per interrompere l’effetto di total white, il gres è stato posato anche sulla parete a destra dell’entrata. La scelta della parete non è stata casuale: di fronte ad essa si apre un balcone che permette alla luce di rimbalzare su questa superficie e diffondersi in tutto lo spazio. Il rivestimento, dunque, fa quasi da cuscino ad una luce che deve illuminare, ma non abbagliare. Pochi e bianchi elementi di arredo emergono dalla parete non risultando né invadenti, né pesanti, ma dialogano perfettamente con lo stile minimal scelto.

ORARI STUDIO

Lunedì – Venerdì

9.00 – 13.00
16.00 – 19.00

Sabato

9.00 – 13.00

I NOSTRI CONTATTI

Telefono

+(39) 338.3364858

Indirizzo

Viale Egeo, 8
00144 – ROMA